Seguici

Il nuovo negozio biologico come locale di ritrovo e non semplice punto vendita, dove incontrarsi e consumare un pasto bio: è la nuova proposta di Alce Nero & Mielizia, impresa di agricoltori biologici, apicoltori e produttori, che producono, trasformano e distribuiscono direttamente i loro prodotti. Il biologico diventa un vero e proprio stile di vita anche quando ci si incontra per un appuntamento e un pasto. Ed ecco che i negozi di Alce Nero, oltre a un ricco assortimento dei migliori prodotti biologici ed equo solidali, offrono anche una ristorazione bio di qualità e un'ampia gamma di menu per colazioni, pranzi, cene e aperitivi. In sintonia con l'ambiente, anche l’allestimento dei locali si presenta con un design dal gusto contemporaneo, capace di coniugare stile e naturalità. Info 051 6540211, www.alceneromielizia.it
Si svolgerà dal 5 all’8 novembre 2010 nel palazzo del Kurhaus il Merano International Wine Festival, XIX edizione, dedicato alle eccellenze vitivinicole italiane e internazionali e alle produzioni gastronomiche di qualità. Saranno in degustazione vini unici da tutto il mondo: 462 cantine selezionate (336 dall’Italia e 126 dall’estero) proporranno le migliori produzioni enologiche. In fiera saranno presenti anche: 50 cantine biologiche e biodinamiche, oltre 100 produttori di specialità artigianali, di distillati e liquori pregiati. Tra le curiosità gli Châteux dell’Union des Grands Crus de Bordeaux. Per il biglietto di ingresso, acquistabile anche online, tariffe variabili da € 30 a € 160, secondo la durata della validità (per uno o più giorni) e le modalità di acquisto (prevendita o tariffa intera). Info 0473 210011, www.meranowinefestival.com
Fotografia e viticoltura insieme per una giusta causa: denunciare il degrado dell’Italia. E’ in corso la prima mostra di Nuovo Paesaggio Italiano sullo scempio del patrimonio paesaggistico nazionale. Il progetto è promosso dal FAI (Fondo per l'ambiente italiano), dal fotografo Oliviero Toscani e Salvatore Settis, storico dell’arte e direttore della Normale di Pisa, con il sostegno di Terra Moretti (cantine Petra) e Canon. L’evento chiama a raccolta tutti coloro che armati di mezzi per fotografare e filmare vogliono unirsi alla denuncia e documentare gli abusi, gli sbagli, la devastazione inflitte al paesaggio e al territorio. Foto e video saranno proposti in una esposizione collettiva in costante aggiornamento e pubblicati nel sito www.nuovopaesaggioitaliano.it. Fino al 30 ottobre, cantina Petra, a Suvereto (Livorno). Info tel 050.532529 www.petrawine.it