Seguici

Dal 28 agosto a metà settembre Enoteca Regionale Emilia Romagna, in collaborazione con l’azienda vitivinicola piacentina Torre Fornello, ospita la mostra Gioielli in fermento, seconda edizione. La mostra, curata da Eliana Negroni e allestita nei sotterranei della Rocca Sforzesca di Dozza (Bologna), coniuga arte e vino, fonte di ispirazione per gioielli unici e si propone di sperimentare la possibilità di cogliere tutti gli aspetti del gioiello contemporaneo, concettuale, estetico ed emozionale. Sono 50 gli artisti partecipanti. L'esposizione, a ingresso libero, sarà inaugurata con un aperitivo a base di Metodo Classico Olubra Extra-Dry 2009 di Torre Fornello. A seguire ci sarà una degustazione guidata dei vini legati alle opere esposte, offerti da Torre Fornello: Pratobianco Igt Emilia, Malvasia frizzante Doc Colli Piacentini, Donna Luigia Malvasia Doc Colli Piacentini, Gutturnio frizzante Doc Colli Piacentini e Sinsal Gutturnio superiore Doc Colli Piacentini (su prenotazione, 15€). In agosto l’Enoteca è aperta tutti i giorni, incluso Ferragosto. Info www.enotecaemiliaromagna.it

comments powered by Disqus