Seguici

Le bottiglie di vino dell’azienda Statti di Lamezia Terme (Catanzaro) si trasformano in opere d’arte: 20 piccole sculture realizzate ciascuna da un artista di fama nazionale e internazionale. Le opere saranno esposte dall’11 al 30 giugno presso la Galleria d’arte Sukiya - Dimora di Raffinatezza a Lamezia Terme, nell’ambito della seconda edizione di Segno Divino, parte integrante del progetto Arte e Territorio, un’iniziativa che nasce anche dalla collaborazione tra l’associazione culturale Sukiya e l’azienda vitivinicola calabrese. Il progetto quest’anno propone Copritappo d’Artista, una rassegna che unisce arte e vino, raccontata in un catalogo contenente i testi di presentazione, le opere esposte, le immagini e la storia delle cantine e frantoio Statti. La mostra resterà aperta tutti i giorni, escluso la domenica. Info www.statti.com

comments powered by Disqus