Seguici

Il CVA Canicattì (Viticultori Associati Canicattì) commercializzerà con il nuovo marchio Vino della Valle i vini prodotti con le uve dei vigneti posti sotto il tempio di Giunone ad Agrigento. Il Progetto Diodoros nasce dall’accordo tra l'azienda vitivinicola e il Parco Archeologico della Valle dei Templi, che condividono l’obiettivo di valorizzare i vigneti storici della Valle, un giacimento viticolo di grande interesse. Il Parco archeologico ha affidato la gestione agronomica dei vigneti presenti all'interno della più importante area archeologica della Sicilia alla cantina che ne ricaverà una riserva limitata di circa 5mila bottiglie da collocare in fascia alta, in commercio dal 2014. I vini saranno prodotti dalle varietà autoctone più diffuse nella zona, nero d’Avola, nerello mascalese e nerello cappuccio. I visitatori del parco e gli appassionati di enologia potranno esprimere le loro preferenze per la scelta del logo attraverso i portali web di CVA Canicattì e del Parco Archeologico della Valle dei Templi, votando uno dei tre bozzetti del marchio Diodoros, frutto di uno studio del designer siciliano Antonio Giancontieri, vincitore dell’ultima edizione del Premio Agorà. Info www.viticultoriassociati.it

comments powered by Disqus