Seguici

 

testi di Antonella Burdi, foto di Massimiliano Rella

 

Salvatore Murano, lo chef della trattoria Max, di Cirò Marina (Crotone)L’osteria del mare. Potremmo chiamarla anche così la trattoria Max di Cirò Marina (Crotone), nota cittadina della costa ionica calabrese. In questo locale rustico e accogliente lo chef Salvatore Murano ci propone una buona cucina di pesce con ricette di territorio rivisitate. Una scelta dettata dalla varietà e abbondanza di pescato che il mar Jonio ci offre in tutte le stagioni. Trattoria Max è in realtà due locali in uno: da una parte ristorante, dall’altra pizzeria e birreria, con ingresso separato. Nella trattoria la cucina è giornaliera basata sui prodotti disponibili. Secondo il pescato lo chef decide i piatti del giorno. Molte ricette, d’altra parte, richiedono un prodotto fresco, come per esempio la fantasia di mare, un antipasto di gamberi crudi, polpo tagliato a coltello, insalatina croccante con tonno crudo, alici o triglie. Per il pesce la trattoria si rifornisce da una decina di fornitori locali, come la pescheria Desirè, di Cirò Marina.

 

Tonno arrosto con spinaci e finocchio. Piatto del ristorante Max, di Cirò Marina (Crotone)La trattoria Max, di Cirò Marina (Crotone)Il pomeriggio le paranze portano altro pescato come triglie, merluzzi, pescatrice, scampi e altro, ma il venerdì ci sono i gamberoni. I pescatori dilettanti forniscono grandi ricciole e tonni, dentici, cernie. E poi il pesce azzurro, abbondante in tutta la fascia ionica. Le tecniche di cottura sono tradizionali: sughi di pomodoro con pesce per i primi piatti; frittura, grigliata, arrosto per i secondi. Per completare l’offerta lo chef propone qualche piatto di terra, quando non c’è pesce, come tagliate, spezzatino, la costata di vitello o il filetto di podolica. Mentre un carrello con una dozzina di formaggi del territorio dà il giusto risalto a un’altra produzione locale, tutta da scoprire. In carta dei vini una novantina di etichette regionali – su tutti quelli di Ceraudo - e alcune bottiglie nazionali e internazionali, oltre a una ventina di bollicine. Varie proposte al calice. Conto medio 30€ vini esclusi. Info www.trattoriamax.it

 

 

 

comments powered by Disqus